Pubblicato il 15 Giugno 2023

Cosa fare, vedere, mangiare nelle Marche

Cosa fare, vedere, mangiare nelle Marche

Le Marche sono un plurale. Il nord ha tinta romagnola; l’influenza toscana e umbra è manifesta lungo la dorsale appenninica; la provincia di Ascoli Piceno è un’anticamera dell’Abruzzo e della Sabina. Ma per quanto ne accolgano i riverberi, le Marche non somigliano né alla Toscana, né alla Romagna e neppure all’Abruzzo, o all’Umbria

Guido Piovene, Viaggio in Italia

Cosa fare nelle Marche

Se stai pensando di visitare le Marche e ti chiedi cosa fare, cosa vedere o cosa mangiare in questa splendida, ma sconosciuta, regione, sei nel posto giusto. Qui troverai alcuni consigli sui luoghi e le attività che non puoi perdere nelle nostre meravigliose Marche.

L’Italia in una regione, Le Marche unica regione al plurale, Porta d’Oriente, affacciata sul mare al centro della costa adriatica, si divide attualmente in cinque province: Pesaro Urbino, Macerata, Fermo, Ascoli Piceno e il capoluogo Ancona.

Sapevi che nelle Marche si può passare dal mare alla montagna in poco più di un’ora? Puoi goderti la mattinata immerso nella magia dei Sibillini o andare alla scoperta dell’Appennino perduto e nel pomeriggio tuffarti nelle acque delle bandiere blu marchigiane da Portonovo alla Riviera delle Palme!

Ma veniamo al dunque: cosa fare, vedere e mangiare nelle Marche? Di seguito troverai alcuni consigli per vivere al meglio la nostra splendida regione. Le attività sono molte e possono essere suddivise in bike & trekking, arte & borghi, enogastronomia ed esperienze.

Cosa fare, vedere, mangiare nelle Marche
Escursione sul Monte Ascensione – Ascoli Piceno

Cosa fare nelle Marche? Ci sono molti itinerari escursionistici e cicloturistici sul territorio. Che si decida di partire dalla costa, dai monti o dalle colline, si può scoprire il territorio con scarponi o in bicicletta, su percorsi che accontentano tutti, dai più semplici per le famiglie ai più complessi per chi vuole mettersi alla prova.

Arte & Borghi

Cosa fare, vedere, mangiare nelle Marche
Fortezza Acquaviva Picena

Cosa vedere nelle Marche? 

Borghi medievali, eremi e fortezze incastonati tra le colline aspettano solo di essere visitati. Tutti i borghi vantano origini antiche in cui potete immergervi scoprendone tesori nascosti.

Passeggiare tra i vicoli e le rue, mentre una guida locale racconta storie, tradizioni e aneddoti è una delle esperienze che consigliamo e chissà, forse potrete incontrare qualche personaggio che si è perso nel tempo.

Lasciatevi catturare dalle bellezze di Teatri storici (abbiamo dedicato un articolo speciale a questi meravigliosi gioielli) Rocche medievali, e per i più coraggiosi andare a caccia di mummie insieme alla nostra Mara, l’archeologa che le ha scoperte. (troverete presto un suo articolo a riguardo)

Le Marche sono terra di meraviglie, di sapienti tradizioni e prodotti locali, l’artigianato ancora molto presente e caratetristico rimane come sapere tramandato di generazione in generazione, esempi di eccellenza sono il merletto a tombolo o le pagliarole.

Enogastronomia

Cosa fare, vedere, mangiare nelle Marche

Cosa mangiare nelle Marche? 

Come abbiamo detto le Marche non sono solo arte, borghi e splendidi paesaggi. In lungo e in largo potrete gustare e degustare svariati piatti locali e vini autoctoni. 

Le ricette spaziano da piatti a base di pesce sulla costa, come il brodetto alla sambenedettese, a piatti tipici della montagna con ricette a base di carne, tartufo, funghi senza dimenticare di assaggiare il ciauscolo, la mela rosa o l’anice verde e ultima ma non per importanza la regina del Piceno “la Tenera Ascolana DOP”, indispensabile per le olive fritte all’ascolana.

Scoprite poi le strade del vino. Le Marche sono da sempre vocate alla viticoltura, qui potrete assaggiare diversi tipi di vini locali bianchi e rossi, nel Piceno il più famoso è sicuramente il Rosso Piceno Superiore prodotto solo in una ristretta area dell’ascolano e come non citare il vino più premiato d’Italia, il famoso Verdicchio dei Castelli di Jesi, città natale di Federico II di Svevia.

Esperienze

Bambini nel laboratorio di Scultura in una cava di Travertino
Laboratorio di Scultura in una cava di Travertino

Perché non rendere la propria vacanza ancora più speciale, arricchendola con esperienze particolari tutte da vivere?

Sono davvero tante e per tutti i gusti le esperienze che si possono fare nelle Marche. Dai laboratori di ceramica per adulti e bambini, alla caccia al tartufo; o ancora raccogliere funghi e castagne nei boschi, la vendemmia, un volo in mongolfiera, o una passeggiata a cavallo, queste sono solo alcune delle tantissime esperienze che si possono fare nel nostro territorio. Giornate dedicate alla scoperta delle tradizioni, creando dei souvenir unici da poter regalare ai vostri amici una volta rientrati a casa. 

Qui di seguito un breve video sulla bellezza di questa regione, ora sta a voi scoprirla nel modo in cui preferite, noi vi consigliamo di farvi guidare dalle Marche minori, da tutti quei piccoli gioielli nascosti che solo chi le conosce davvero potrà farvi vivere.

Buona Vacanza!

Spero che questo articolo su Cosa fare, vedere, mangiare nelle Marche vi sia piaciuto, se volete visitare la nostra città insieme a delle guide molto speciali potete scriverci a infopiceno2.0@gmail.com oppure se volete un viaggio su misura per voi clicca su Crea il tuo viaggio.

Se sei alla ricerca di altri Tour in giornata alla scoperta del nostro territorio clicca qui e seguici sui nostri social Facebook, Instagram o Tik Tok per restare aggiornato sulle nostre proposte!