Capodanno ed Epifania a New York

Sono aperte le vendite per le partenze speciali su New York per Capodanno ed Epifania.

4 date di partenza con combinazioni di 45e 7 notti con volato Neos da Milano e Delta Airlines da Roma.

Partenze Capodanno ed Epifania a New York

26 dicembre
6 notti

Delta Airlines
da Roma
28 dicembre
4 e 7 notti

NEOS
da Milano
30 dicembre
5 e 7 notti

NEOS
da Milano
1 gennaio
5 notti

NEOS
da Milano

HOTEL Capodanno ed Epifania a New York


Riu Plaza Manhattan
prima colazione

Park Central
solo pernottamento

New Yorker
solo pernottamento

New York Hilton
solo pernottamento

Gli hotel proposti variano a seconda della data di partenza e del numero di notti. Sono inclusi il facchinaggio e il trasferimento in arrivo con meet & greet, inclusa nel prezzo la formula ZEROPENSIERI in omaggio per tutti i partecipanti. 

Scopri le altre offerte clicca qui e seguici sui nostri social Facebook, Instagram o Tik Tok

Durata

6 giorni / 5 notti

Località

New York

Partecipanti

Partenza garantita al raggiungimento di 2 partecipanti.

Descrizione dell'esperienza

Capodanno ed Epifania a New York

La city cosmopolita senza paragoni, la città che non dorme mai, un cuore di mille emozioni, vite e racconti che batte all’unisono sotto le sfavillanti luci di Times Square. Simbolo del viaggio oltreoceano, nonché emblema dell’American Dream: qui tutto sembra possibile. Tutto può succedere. Tutti possono realizzare i propri desideri e vivere emozioni inimmaginabili.

Organizza la tua vacanza alla volta di New York e fatti trascinare dalla sua affollata vitalità.

Lascia che ti incanti con i suoi luoghi magici e unici al mondo, e scopri le bellezze che nasconde sapientemente in ogni sua parte. Se ne può apprendere a pieno l’essenza solo visitandola con uno spirito libero e una mente desiderosa di accogliere le sue diversità e novità, che raramente si ritrovano in altre città moderne.

La città è composta da 5 distretti diversi fra loro, ognuno dei quali riflette la varietà etnica dei suoi abitanti e simboleggia l’immensità di questa meravigliosa metropoli: Bronx, Brooklyn, Manhattan, Queens e Staten Island.

Ciascuno merita un’accurata visita e sarà in grado di farti sentire parte integrante di una realtà a sé. L’unicità che contraddistingue le cinque zone è la loro peculiarità principale, starà a te scegliere quale senti più affine ai tuoi interessi e gusti personali. Per iniziare a scoprirle, attraversa il ponte di Brooklyn mentre ammiri lo skyline.

Prosegui poi con una passeggiata o un momento di relax a Central Park, il suo polmone verde, e concludi percorrendo la pista ciclabile lungo il fiume Hudson.

Un viaggio organizzato a Capodanno ed Epifania non è una vacanza come tutte le altre, perché qui non ci si sente turista e non ci si sente straniero. Ognuno riesce a trovare il proprio spazio, e da qualsiasi parte si guardi c’è sempre qualcosa di nuovo pronto a sorprendere.

La città accoglie tutti indistintamente e se ci si ferma ad ascoltarla e a osservarla non si potrà dimenticare mai più, portandola per sempre con sé fra i ricordi più belli mai vissuti. Viaggiare a New York è un’esperienza unica nella vita, e diventerà senza dubbio il posto sul quale misurare tutto il resto del mondo.

Servizi inclusi

Servizi esclusi

Requisiti

INFORMAZIONI UTILI STATI UNITI –  Capodanno e Epifania a New York

REGOLE DI INGRESSO

Data la variabilità della normativa, è indispensabile, prima della prenotazione del viaggio e prima di ogni spostamento tra le nazioni, consultare il sito Viaggiaresicuri.it/statiuniti per informarsi sulle disposizioni emanate dalle nazioni estere in merito agli ingressi. Viaggiaresicuri.it è il portale del Ministero degli Esteri Italiano e costituisce a tutti gli effetti l’organo ufficiale al quale tutti i cittadini italiani o in partenza dall’Italia devono far riferimento. Vi ricordiamo che tali indicazioni potrebbero variare per cittadini di nazionalità diversa da quella italiana. In questo caso è necessario rivolgersi alla propria ambasciata.

DOCUMENTI

Passaporto con data di scadenza successiva alla data prevista per il rientro in Italia. I cittadini UE, in possesso di un passaporto elettronico o biometrico, possono beneficiare del programma di esenzione dal visto (VWP), che consente di entrare, per soggiorni turistici o di lavoro fino a 90 giorni, o transitare negli Stati Uniti senza visto, ma con un’autorizzazione di viaggio elettronica (ESTA).
Consultare con attenzione la Sezione “Requisiti di Ingresso” di questa Scheda, per maggiori, dettagliate informazioni.

VALUTA

L’unità valutaria negli Usa è il dollaro americano USD.,Le Banche sono aperte dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 14.00.,Il cambio di valuta è possibile anche negli alberghi mentre, se si desiderasse cambiare gli Euro, è preferibile farlo nelle banche ad evitare un tasso di cambio penalizzante.

FUSO ORARIO

Gli Stati Uniti sono attraversati da 5 fusi orari. Qui di seguito le principali differenze rispetto all’Italia.,New York, Orlando, Miami e la costa Est -6 ore. Los Angeles, San Francisco, Las Vegas e San Diego -9 ore. I parchi nazionali di Arizona e California -9 ore. I parchi nazionali di Utah, Denver e i parchi delle Montagne Rocciose -8 ore. Hawaii -12 ore.

DIFFERENZA DI FUSO ORARIO TRA GLI STATI

Viaggiando tra gli stati americani bisogna sempre prestare la massima attenzione alle possibili differenze di fuso orario, ove presenti!

La non osservanza di tale accorgimento potrebbe creare in loco problemi ai clienti, quando viaggiano tra uno stato e l’altro, per esempio per un tour o un’escursione, facendoli arrivare con un’ora di ritardo e pertanto perdere il servizio prenotato, senza possibilità di rimborso.

In particolare, tra lo Utah e l’Arizona, una delle aree maggiormente interessate da questa condizione è appunto la Monument Valley.,

e si guida ad esempio arrivando dal lato dell’Arizona (Canyon de Chelly, Lake Powell e Grand Canyon), ci si potrebbe non rendere conto che molti punti di partenza delle escursioni sono in realtà nello Utah.,Lo Utah osserva l’ora legale, quindi dal 13 marzo al 6 novembre 2022 l’Arizona sarà un’ora indietro rispetto allo Utah. (ad esempio: quando sono le 10:00 in Arizona, sono le 11:00 nello Utah).

La stessa regola vale pertanto in tutto il resto degli Stati Uniti, laddove siano presenti differenze di fusi orari tra gli stati.

LINGUA

Si parla l’inglese, ma in alcune zone della Florida, come Miami, lo spagnolo è altrettanto diffuso. Soprattutto nelle grandi città e fra il personale degli alberghi è possibile trovare personale multilingue che parla anche l’italiano.

CORRENTE ELETTRICA

110 volts. Le spine sono quelle standard americane a lamelle piatte ed è perciò necessario munirsi di un adattatore prima della partenza dall’Italia.

MANCE

Sono praticamente obbligatorie; nei ristoranti e negli alberghi il servizio non è compreso e va aggiunto al conto nella misura di almeno il 15%. Di norma e’ buona consuetudine lasciare la mancia in caso usufruiate di servizi di trasferimenti o escursioni, anche se pre-acquistate dall’Italia.

ABBIGLIAMENTO

Gli Stati Uniti d’America coprono un territorio molto vasto, interessato da climi estremamente vari. In generale gli stati della parte Sud degli Stati Uniti sono più caldi e caratterizzati da estati calde e umide sulle coste e da un clima caldo e torrido all’interno. D’inverno, gli stati meridionali godono di un clima mite, in alcuni stati dell’interno l’escursione termica può essere decisamente pronunciata mentre sulla costa il clima è generalmente più mite. I parchi nazionali del Sud Ovest si trovano ad una altitudine che, in alcuni casi, va oltre i 2.000 metri e il clima d’inverno può essere rigido e nevoso.

La zona delle montagne rocciose ha un clima montano con temperature miti d’estate e rigide d’inverno. Il nord est degli Stati Uniti ha un clima generalmente caldo d’estate, mentre in inverno le temperature possono essere particolarmente rigide con fenomeni di tempeste di neve. Le isole Hawaii godono di un clima tropicale mite tutto l’anno, l’Alaska ha inverni molto rigidi e estati miti.

La zona sud-est degli stati Uniti, soprattutto gli stati che si affacciano sul Golfo del Messico e sull’Atlantico possono essere interessati in tarda estate e inizio autunno da tempeste tropicali e uragani. Questi fenomeni di intensa piovosità e vento molto forte possono verificarsi saltuariamente anche alle Hawaii.

L’abbigliamento consigliato dipende ovviamente dalla zona e dal periodo del vostro viaggio, in generale è buona norma prevedere abbigliamento a strati, prevedere un capo impermeabile e anti-vento, occhiali da sole e un ombrello.

CINTURE DI SICUREZZA

Per la vostra incolumità e sicurezza, vi invitiamo ad utilizzare sempre le cinture di sicurezza presenti sui mezzi di trasporto.

CARTE DI CREDITO

Tutti gli alberghi, al momento del check-in, richiederanno OBBLIGATORIAMENTE una carta di credito a garanzia di eventuali extra. In questo caso l’albergo richiederà alla Vostra banca una pre-autorizzazione all’addebito (denominata “hold”) che verrà poi rilasciata generalmente entro le 24 ore successive all’uscita dall’hotel.

Non si tratta di un vero e proprio addebito ma di un blocco della disponibilità a volte pari anche all’intero costo del soggiorno. Per questo motivo consigliamo di controllare che il massimale della Vostra carta di credito sia sufficiente, in quanto il rilascio degli importi potrebbe non essere immediato e sovrapporsi con l’addebito del successivo hotel.

Nel caso abbiate attivato il servizio di SMS, è possibile che riceviate un messaggio di richiesta autorizzazione mentre in fase di rilascio il messaggio non sarà inviato. Confermiamo comunque che l’unico addebito che verrà effettuato sul rendiconto della Vostra carta di credito, sarà quello comunicato all’atto del check-out e da Voi visionato e sottoscritto. Il deposito cauzionale in contanti non viene accettato dagli hotel.

È QUINDI OBBLIGATORIO ESSERE IN POSSESSO DI UNA CARTA DI CREDITO NON PREPAGATA.

Negli Stati Uniti, essere sprovvisti di carta di credito crea notevoli problemi sia per la registrazione in albergo che per il noleggio di auto e/o camper. È quindi indispensabile esserne in possesso.

INFORMAZIONI GENERALI

UTILIZZO OBBLIGATORIO DI “ARRIVECAN” PER ENTRARE IN CANADA,Per tutti i passeggeri in arrivo in Canada via aerea, terrestre o marittima, a partire dal 01 ottobre 2022:

,• NON è più richiesta prova di vaccinazione • NON è più richiesto test antigenico/molecolare con esito negativo • NON è richiesta alcuna quarantena • NON è richiesto l’utilizzo di ArriveCAN (ma è comunque consigliato per accelerare le procedure di ingresso qualora si volasse su Toronto, Vancouver o Montreal),Rimane l’obbligo, per i viaggiatori in arrivo in Canada via aerea, di richiedere autorizzazione ETA.

Data la variabilità della normativa, è indispensabile, prima della prenotazione del viaggio e prima di ogni spostamento tra le nazioni, consultare il sito https://www.viaggiaresicuri.it/ per informarsi sulle ordinanze che regolano gli spostamenti tra le regioni italiane e le disposizioni emanate dalle nazioni estere in merito agli ingressi. Viaggiaresicuri.it è il portale del Ministero degli Esteri Italiano e costituisce a tutti gli effetti l’organo ufficiale al quale tutti i cittadini italiani o in partenza dall’Italia devono far riferimento. Vi ricordiamo che le regole di ingresso nei vari paesi esteri, potrebbero variare per cittadini di nazionalità diversa da quella italiana. In questo caso è necessario rivolgersi alla propria ambasciata.

MISURE ANTI COVID NEGLI HOTEL,Vi informiamo che alcuni hotel adottano misure anti covid che prevedono una pulizia ridotta delle camere. In caso di necessità come cambio asciugamani o altro, i clienti potranno chiedere alla reception. Data la variabilità del tema non ci è possibile sapere preventivamente quali hotel adottano questa misura.

TASSE LOCALI E RESORT FEE,Negli Stati Uniti la tariffa alberghiera potrebbe non comprendere le tasse locali e le resort fee, le prime sono il corrispettivo italiano della tassa di soggiorno e le seconde rappresentano vari servizi che variano da albergo a albergo. Per entrambe l’importo può essere specificato in fase di preventivazione e/o conferma, ma potrebbe anche essere richiesto dall’ hotel successivamente e senza preavviso.

BAGAGLIO A PAGAMENTO,Le tariffe aeree domestiche negli Stati Uniti e le tariffe tra gli Stati Uniti e altri paesi del continente americano spesso non comprendono il bagaglio. Il pagamento del trasporto dei bagagli va regolato in loco al momento del check-in.

TIPOLOGIA DI CAMERE,Il bedding type del Nord America consiste in uno o due letti “full size” o “queen size” o un letto” king size”. Ricordiamo che le camere a tre e quattro letti non esistono e che la sistemazione di più ospiti è prevista nei letti esistenti (solitamente). La definizione tripla e quadrupla si riferisce quindi alla quota di partecipazione sulla base di tre o quattro persone occupanti la stessa camera. Per piano famiglia (family plan) si intende una camera occupata da uno o due bambini non paganti che non superino l’età stabilita dagli hotel e due adulti paganti, utilizzando i letti esistenti.

PARCHI NAZIONALI,Alcuni parchi nazionali hanno contingentato gli ingressi. E’ obbligatorio effettuare la prenotazione per poter avere la certezza di riuscire ad entrare. E’ possibile prenotare sul sito www.recreation.gov alla voce Tickets & Tours, selezionando l’ingresso (entry) per il parco desiderato.,Il costo è pari a USD 2 a veicolo e i parchi attualmente coinvolti sono: Yosemite, Glacier, Arches, Zion, Rocky Mountains, Acadia e Haleakala.

DEPOSITO BAGAGLI IN HOTEL,È normalmente possibile, seguendo la policy dell’hotel e in base alla disponibilità, lasciare il bagaglio in deposito (ove previsto) in orario diurno.,Per ragioni di sicurezza, questi non potranno essere custoditi presso gli hotel in orario notturno, né al di fuori del periodo di soggiorno in essi prenotato.,Pertanto, i clienti che effettuano mini-tours di una o due notti, e che non volessero portare con sé bagagli ingombranti, dovranno ricorrere ad un alternativo deposito a pagamento.

INIZIO E TERMINE DEL SOGGIORNO,Indipendentemente dall’orario di arrivo e di partenza dei voli, le camere vengono generalmente assegnate dopo le ore 14 del giorno di arrivo e devono essere indicativamente riconsegnate entro le ore 12 del giorno di partenza. Vi consigliamo di verificare gli orari effettivi di check-in e check -out direttamente in loco. Anche in caso di voli che prevedono il decollo dopo le 24, l’erogazione dei servizi e la disponibilità della camera terminano entro le ore 12 del giorno precedente. L’utilizzo delle camere oltre i tempi indicati (late check-out) è sempre subordinato alla disponibilità dell’hotel che potrebbe richiedere un supplemento da pagare in loco.

INFORMAZIONI TECNICHE PER COLORO CHE EFFETTUANO UN TOUR,ACCOMPAGNATORE e GUIDA: il vostro accompagnatore è il vostro punto di riferimento. Ogni giorno vi confermerà gli appuntamenti per il giorno successivo (preghiamo di essere puntuali agli appuntamenti) e sarà a vostra disposizione per eventuali problematiche in loco. Per alcune visite sarà presente anche una guida locale che sarà sempre comunque supportata dal vostro accompagnatore.

PROGRAMMA DI VIAGGIO: il vostro agente di viaggio vi ha consegnato dei documenti con l’itinerario dettagliato del tour e la lista degli hotel prenotati. Vi ricordiamo che gli hotel potrebbero variare pur mantenendo invariata la categoria e che l’itinerario potrebbe subire modifiche in caso di imprevisti stradali o metereologici.

ALBERGHI: sarà il vostro accompagnatore, durante la parte itinerante del viaggio a effettuare la registrazione in hotel per ciascuno di voi e vi consegnerà le chiavi delle camere. Qualsiasi spesa extra consumata in hotel dovrà essere regolata da voi direttamente alla reception prima della partenza. Vi ricordiamo che Turisanda ha selezionato sempre hotel di categoria superiore, tranne all’interno di alcuni parchi nazionali dove abbiamo selezionato le migliori strutture possibili anche se in lodge.

FACCHINAGGIO: è sempre incluso il facchinaggio negli alberghi per un bagaglio per persona. Al fine di rendere più agevoli le operazioni di carico e scarico bagagli sui bus, vi consigliamo di utilizzare questo servizio già incluso nella quota di partecipazione pagata al momento della prenotazione Passeggeri con più di un bagaglio verranno tassati di $4 extra per ogni bagaglio al giorno, che verranno richiesti al momento della partenza del tour.

CAMBIO DEL POSTO A SEDERE: su ogni pullman vi sono posti più confortevoli ed altri meno. Al fine di accontentare tutti, è stato introdotto il sistema di rotazione del posto a sedere, comunemente adottato negli Stati Uniti. Di conseguenza, durante il viaggio, sarà applicata questa rotazione una o due volte al giorno. L’accompagnatore vi fornirà ulteriori spiegazioni in merito.

MANCE: negli Stati Uniti, a differenza della maggior parte di altri paesi, la mancia non è compresa nei prezzi di listino ed è parte integrante del salario delle persone che effettuano il servizio e sono pertanto obbligatorie. La mancia da corrispondere nei ristoranti è di circa 20% del conto. Le mance sono già incluse nei pasti compresi nel programma. Per l’accompagnatore sono previsti dai 4 ai 6 USD al giorno a persona e dai 3 ai 4 USD al giorno a persona per l’autista.

ASSISTENZA

Gentile Cliente,,E’ attiva l’assistenza Alpitour negli Stati Uniti con uno staff dedicato.,I nostri assistenti residenti rispondono al numero diretto 1-229-5968197 (digitare 001 anziché 1 se si chiama da cellulare italiano) dal lunedi al venerdi dalle ore 10 alle ore 21 e il sabato e domenica dalle ore 9 alle ore 21 (ora di New York). Il numero è raggiungibile anche via whatsapp. Consigliamo pertanto di memorizzarlo prima della vostra partenza e di consultare sempre gli orari sulla descrizione profilo.

Gli assistenti saranno presenti inoltre al desk Turisanda, Presstour e Made situato presso l’ufficio del nostro corrispondente Volatour, 21 West 46th Street, dal lunedi al venerdi dalle ore 10 alle ore 16.,L’assistenza telefonica è disponibile per i clienti presenti in tutti gli Stati Uniti.,A partire dal 05 giugno 2023, all’arrivo in hotel Riu Plaza Manhattan Times Square (145 W 47th St, Manhattan, NY 10036), sarà presente assistenza dalle ore 17.00 alle ore 21.00 ogni lunedì.

Sabato e Domenica dalle 08:00 alle 16:00 Desk assistenza Volatour presso hotel Riu Plaza Times Square, indirizzo 305 W 46th St – Manhattan.,Resta inoltre sempre a disposizione al num. 011-19682471 Amico World h24, il cui staff residente in Italia è reperibile 24/7.

€ 2640

/ persona
Richiedi preventivo
Privacy