Tour a Monsampolo del Tronto

Tour a Monsampolo del Tronto, una visita guidata molto speciale! Tour con l’archeologa che racconta i ritrovamenti dei corpi mummificati, abiti, tessuti, rosari, medaglie, anelli e tutti gli oggetti rinvenuti durante uno scavo eseguito in questi spazi altamente suggestivi, pregni di storia e tradizione picena.

Scopri le altre offerte clicca qui e seguici sui nostri social Facebook, Instagram o Tik Tok

@agenziaviaggipiceno2

Tour con l’archeologa a Monsampolo del Tronto. Tutti i martedì sera per info e prenotazioni 3792906556 oppure scrivete a infopiceno2.0@gmail.com #monsampolodeltronto #museodellacripta #mummie #mistery #misterywrld #viaggiareinitalia #luoghidavisitare #viaggiaconnoi #borghinellemarche #borghinascosti #borghipiubelliditalia #borghi

♬ Epic Music(863502) – Draganov89
Durata

2 ore

Località

Monsampolo del Tronto

Punto d'incontro

Piazza Roma

Partecipanti

Partenza garantita al raggiungimento di 5 partecipanti.

Descrizione dell'esperienza

Tour a Monsampolo del Tronto

Passeggiata per le vie del Borgo di insieme all’archeologa, passeremo per il Museo Archeologico fino ad arrivare al Museo della Cripta!

Partendo dalla panoramica del centro abitato, in piazza Roma,  partiremo insieme all’archeologa alla volta del borgo rinascimentale (XVI-XV secolo), nella parte più alta, la Terra Vecchia, in piazza Castello (XIII – XVII secolo), dove sorgeva il piccolo Castrum Montis Sancti Poli, in questa piazza scoprirete la storia di due famiglie molto importanti: i Malaspina e i Guiderocchi, con il racconto della loro sfortunata vita.

Si continua verso il Museo Archeologico dove scoprirete la civiltà Picena, con le sue tradizioni ed usanze, e dove la nostra archeologa vi racconterà gli aneddoti duranti gli scavi effettuati nel territorio. Una sala è dedicata al rito funebre nel mondo antico, dove sono esposte due tombe di epoca romana .

Si proseguirà vero il Museo della Cripta, dove durante lavori di restauro nella cripta della Chiesa di Maria SS. Assunta sono stati portati alla luce oltre 20 corpi umani mummificati, resti conservatisi per un processo spontaneo di mummificazione; tra queste è stato osservato anche un caso di mummificazione antropogenica ottenuta attraverso un procedimento chirurgico di eviscerazione.

Il microclima che si è creato, ha permesso di conservare i corpi, ma anche gli abiti realizzati con fibra vegetale appartenenti ad un ceto popolare del Piceno,  gli abiti realizzati con tali fibre erano propri di gente povera, contadina, che non aveva possibilità di vestire capi in fibre pregiate quali lana e seta che, al contrario, solitamente si conservano.

Tra i pezzi ritrovati: abiti femminili, gilet maschili, calze, cuffie, camicie. Sono tutti molto rappezzati, ma allo stesso tempo ricchi di particolari come bottoncini, preziosi merletti e ricami, segno che i corpi sono stati seppelliti con le vesti povere ma migliori.

Per maggiori informazioni sul Tour a Monsampolo del Tronto compila il form oppure clicca qui

Bambini/ragazzi dai 13 ai 17 anni 5€

 

Servizi inclusi

Visita guidata con l’archeologa

Servizi esclusi

Tutto quanto non incluso in ” Servizio incluso”

€ 10

/ persona
Richiedi preventivo
Privacy